Translate

TU IN PISTA

OLD SCHOOL RACING BY PIRELLI & YAMAHA, 

ANCORA 4 DATE AL MUGELLO


20/6/2017 >> Prosegue l’edizione 2017 della Old School Racing powered by Pirelli & Yamaha, l’esclusiva scuola di guida in pista organizzata dall’ex Campione del Mondo Alex Gramigni che per questa stagione prevede la possibilità di scegliere tra sei giornate in pista presso l’Autodromo Internazionale del Mugello. Le prossime date sono: 9 luglio, 10 luglio, 8 settembre e 9 settembre. Il pacchetto (del valore di 1500 euro) prevede moto e pneumatici e comprende anche la benzina, il costo dei turni in pista e il pranzo in circuito.
A disposizione di ciascun partecipante spettacolari Yamaha YZF-R1M equipaggiate con pneumatici slick da gara Pirelli DIABLO Superbike SC3, gli stessi utilizzati a volte anche dai piloti del Campionato Mondiale MOTUL FIM Superbike in gara e perfetti per sessioni di allenamento in pista.
Per ogni giornata, i partecipanti non potranno essere più di cinque per permettere a Gramigni di seguire tutti da vicino e di correggerne gli errori dando a ciascuno utili suggerimenti per migliorarsi. Ma la collaborazione tra il Campione del Mondo 1992 della classe 125  e Pirelli va oltre. Gramigni ha infatti iniziato a collaborare con la casa di pneumatici italiana sia in qualità di tester sia come supporto al team di lavoro presente nei round del Campionato Italiano Velocità con l’opportunità di incontrare ed aiutare i giovani piloti a crescere e a migliorarsi.
  • ww.alexgramigniproject.com
  • Old School Racing in collaborazione con Promo Racing S.r.l - tel 339 8863333




AL VIA LA STAGIONE SEAT MOTORSPORT

ITALIA: IN PISTA CON MENO DI 40.000 EURO


18/4/2017 >> Siamo alla vigilia della stagione sportiva SEAT Motorsport Italia che presenta la grande novità della Leon ST CUPRA Cup: per la prima volta un trofeo monomarca si disputa con vetture station wagon. Rispetto alla scorsa stagione la vettura sarà potenziata e raggiungerà oltre 300 cavalli; inoltre disporrà di un nuovo impianto frenante e di un sistema di rilevamento dati con telemetria. Il trofeo con la Leon ST CUPRA sarà gestito completamente da SEAT Motorsport Italia, che noleggerà le vetture e metterà a disposizione anche i tecnici e l’hospitality in pista. “La stagione, tutto compreso, costerà meno di 40.000 euro, con la possibilità di dividere il sedile (e quindi la spesa) con un altro pilota, perché ogni week-end prevede due gare da mezz’ora”, spiega Tarcisio Bernasconi, patron di SEAT Motorsport Italia. “Se il pilota avrà il meccanico, potrà scegliere di usufruire soltanto della tenda e dell’attrezzatura togliendo i costi ma mantenendo il servizio”. Il trofeo si disputerà nel contesto del tricolore TCS: il vincitore avrà dunque la possibilità di conquistare anche il titolo italiano. 
E’ confermato per il 2017 il trofeo con la Leon Cup Racer ma cambia il format: si disputeranno 2 gare da 48 minuti più un giro precedute da un turno di prove libere da 45’ e prove ufficiali da altri 45’.“Anche in questo caso i costi si possono dividere con un compagno di squadra. Qui noi daremo l’organizzazione sul campo di gara e i ricambi, ma le vetture saranno acquistate dai team”, precisa ancora Bernasconi. Il montepremi della Leon Cup Racer sarà di 50.000 euro, al quale si aggiungerà l’aiuto di SEAT Motorsport Italia per il proseguo della carriera dei piloti più veloci, anche sotto forma di forniture tecniche. Qualche pilota potrà poi ambire anche a partecipare al TCR!

Calendario SEAT Leon Cup Racer e SEAT Leon ST CUPRA

6-7 maggio: ADRIA
3-4 giugno: MISANO
24-25 giugno: VALLELUNGA
15-16 luglio: MUGELLO
9-10 settembre: IMOLA
21-22 ottobre: MONZA

Calendario TCR

29-30 aprile: IMOLA
3-4 giugno: MISANO
17-18 giugno: MONZA
22-23 luglio: TBA
23-24 settembre: VALLELUNGA
7-8 ottobre: MUGELLO
21-22 ottobre: MONZA



PARTECIPARE ALLA DAKAR? SI PUO' GRAZIE 

AL CONCORSO DELLA BFGOODRICH

14/4/2017 >> Partecipare alla Dakar? Un sogno? Ora è realizzabile grazie al concorso “Good Project - Dakar Edition”. BFGoodrich, pneumatico ufficiale della Dakar con 13 vittorie al suo attivo, per celebrare la 40^ edizione della leggendaria maratona del deserto (6-20 Gennaio 2018), tra il 12 Aprile ed il 16 Giugno prossimi selezionerà un equipaggio. L’iniziativa, nata nel 2016 per consentire agli appassionati di fuoristrada di trasformare i loro sogni in un'esperienza di vita, promuove 10 progetti attraverso la fornitura di attrezzature, sostegno logistico e finanziario. BFGoodrich infatti sosterrà le spese relative alle quote di iscrizione (pilota / co-pilota / auto) e fornirà i pneumatici al vincitore del concorso che vestirà i colori del marchio americano.


Per partecipare al concorso i candidati dovranno soddisfare i seguenti requisiti, in aggiunta ai termini e alle condizioni del GoodProject (consultabili sul sito BFGoodrich): essere per la prima volta concorrenti nella categoria auto della Dakar; essere cittadini degli Stati membri dell'Unione Europea; dimostrare capacità finanziarie e tecniche per la Dakar; avere partecipato almeno una volta ad una competizione professionale o semi-professionale FIA; essere attivi sui social network (minimo 500 fan); produrre un video (massimo 1 minuto) per dimostrare la propria motivazione e il perché ci si ritenga il miglior team per difendere i colori di BFGoodrich.
Il bando del concorso Good Project - Dakar Edition è disponibile online sul sito del GoodProject – Dakar Edition http://goodproject.bfgoodrich.com/subscribe. Il   candidato vincente sarà scelto da un’apposita giuria all'inizio del mese di luglio.

BMW DRIVING EXPERIENCE, CORSI DI GUIDA

APERTI ANCHE AI DIVERSAMENTE ABILI
11/4/2017 >> Il tradizionale BMW Driving Experience si arricchisce con il programma di responsabilità sociale SpecialMente che apre i corsi di guida anche alle persone diversamente abili. L’iniziativa gode dell’entusiastico “beneplacito” di Alex Zanardi, ambassador della Casa bavarese. Nel 2017, i Corsi di Guida Sicura Avanzata disponibili sono 1.300, cui si aggiungono 120 corsi per partecipanti disabili. Sono entrambi a titolo gratuito e disponibili presso la rete di concessionari BMW. D’avanguardia i dispositivi di guida a controllo elettronico by Fadiel per i partecipanti a “SpecialMente”: nell’abitacolo è infatti presente un acceleratore satellitare wireless bluetooth da indossare come un guanto e che permette di non staccare le mani dal volante. Per la frenata c’è una leva a mano.
I corsi sono finalizzati al miglioramento delle tecniche di guida per i conducenti più esperti e un approfondimento degli elementi fondamentali della sicurezza stradale, fino ai corsi più sportivi con l'utilizzo delle BMW M con particolare attenzione ai Corsi di Guida Sicura Avanzata.
I corsi, della durata di uno o due giorni, si terranno tutto l'anno presso gli autodromi di Misano Adriatico, Monza, Franciacorta, Mugello, Imola, Vallelunga, Binetto, Mores e Racalmuto, e con un Corso Neve sulla pista ghiacciata di Livigno. Per maggiori informazioni e per i costi si può contattare GuidarePilotare  (tel. 0541.612540, fax 0541.612536, mail: bmwdrivingexperience@guidarepilotare.com).
IL CALENDARIO DEI PROSSIMI CORSI
16 maggio Vallelunga (RM) 
17 maggio Vallelunga (RM) 
7 giugno Binetto (BA) 
12 settembre Mores (SS) 
20 settembre Pergusa (EN) 
25 ottobre Monza (MB) 
26 ottobre Monza (MB) 
27 ottobre Monza (MB) 
23 novembre Misano Adriatico (RN) 

24 novembre Misano Adriatico (RN) 

LAMBORGHINI ACCADEMIA, ECCO I CORSI 
2017 DI GUIDA SPORTIVA (C'E' LAS VEGAS!)
22/2/2017 >> Il 2017 di Lamborghini Accademia si apre con un ricco programma. La scuola di pilotaggio gestita da Squadra Corse, il reparto Motorsport di Casa, ha infatti preparato una serie di corsi in grado di soddisfare i desideri degli appassionati della guida sicura (sul ghiaccio della Winter Accademia di Livigno) e sportiva.

IL PROGRAMMA TRACK, a partire da marzo, è da leccarsi i baffi. Il via sulla pista di Phillip Island con la nuova Aventador S. Ad aprile si passa a  Spa-Francorchamps, dove i partecipanti potranno alternarsi al volante di Huracán e Aventador S. A luglio appuntamento al Mugello, in Toscana, al volante di Huracán e Aventador S. Nei mesi di settembre e ottobre, tappa in Cina, presso la pista di Shanghai, e poi negli Stati Uniti, con programmi al Circuit of The Americas in Texas e al Las Vegas Motor Speedway in Nevada. Qui si terrà il corso Pilota Lamborghini: il programma più avanzato della Lamborghini Accademia, ideale per chi vuole avvicinarsi al mondo delle competizioni. Al volante delle Huracán Super Trofeo da corsa, si potrà vivere l’esperienza di un vero e proprio weekend di gara, sotto la supervisione dei piloti professionisti di Lamborghini Squadra Corse. Il 2017 si chiuderà a dicembre ad Abu Dhabi, presso il circuito di F.1 di Yas Marina. 
LAMBORGHINI ESPERIENZA - L’Autodromo di Imola, come già negli anni passati, sarà invece il tracciato di riferimento della Lamborghini Esperienza. Sono 8 le date, comprese fra aprile, settembre e ottobre, dedicate a chi desidera avvicinarsi per la prima volta al mondo Lamborghini. Prima con una sosta presso la fabbrica di Sant’Agata Bolognese, per visitare il rinnovato Museo, le linee di produzione e gli altri reparti, poi in pista a Imola per scoprire le potenzialità della gamma delle super sportive della Casa del Toro. Da segnalare, infine, il nuovo corso “Collaudatore Lamborghini” a Nardò, in Puglia, per tutti coloro che desiderano affinare al massimo la propria sensibilità di guida.
LAMBORGHINI ACCADEMIA – CALENDARIO 2017
FEBBRAIO – WINTER ACCADEMIA LIVIGNO (ITALIA)
MARZO – TRACK ACCADEMIA PHILLIP ISLAND (AUSTRALIA)
APRILE – TRACK ACCADEMIA SPA FRANCORCHAMPS (BELGIO)
GIUGNO – TRACK ACCADEMIA SUZUKA (GIAPPONE)
LUGLIO – TRACK ACCADEMIA MUGELLO (ITALIA)
SETTEMBRE – TRACK ACCADEMIA SHANGHAI (CINA)
OTTOBRE – TRACK ACCADEMIA LAS VEGAS (USA)
OTTOBRE – PILOTA LAMBORGHINI LAS VEGAS (USA)
DICEMBRE – TRACK ACCADEMIA YAS MARINA (EMIRATI ARABI UNITI)
LAMBORGHINI ESPERIENZA – CALENDARIO 2017
APRILE – ESPERIENZA IMOLA (ITALIA)
SETTEMBRE –  ESPERIENZA IMOLA (ITALIA)
OTTOBRE – ESPERIENZA IMOLA (ITALIA)

RALLY ITALIA TALENT, SELEZIONI ANCORA APERTE!

27/1/2017 >> Scopri il Rally che c’è in te. Questo è, in due parole, Rally Italia Talent, un Format sportivo pensato per offrire a tutti, anche a chi non ha mai corso, l’opportunità di realizzare un sogno: partecipare almeno una volta da pilota o da navigatore ufficiale a un rallyL’edizione 2017 vedrà per la prima volta l’Automobile Club d’Italia, nella persona del suo Presidente Angelo Sticchi Damiani,  direttamente coinvolto nell’organizzazione per coinvolgere sempre più giovani nello sport automobilistico nazionale ed internazionale, anche con il supporto diretto della Scuola Federale Aci Sport. Il marchio Abarth partecipa, in qualità di Partner, anche a questa quarta edizione che, dopo lo straordinario successo della precedente, con oltre 5.000 iscritti, vedrà ancora protagoniste le sette Abarth 595 Competizione da 180 CV che saranno impiegate per le selezioni, la semifinale e la finale. L’edizione 2017 avrà inoltre ancora l’autorevole Patrocinio di FIA Action for Road Safety, nella persona del suo Presidente, Jean Todt, anche perché la mission di Aci Rally Italia Talent è quella di coniugare lo sport automobilistico con la  sicurezza stradale, con particolare attenzione  verso i giovani (infatti potranno partecipare, naturalmente con il consenso dei genitori, anche i minorenni). Le iscrizioni per le prossime Selezioni sono ancora aperte e potranno essere effettuate online sul sito www.rallyitaliatalent.it

CALENDARIO ACI RALLY ITALIA TALENT 2017

SELEZIONI

•             Autodromo di Pergusa (EN) 13/14/15 gennaio
•             Pista del Corallo Alghero (SS) 20/21/22 gennaio
•             Circuito di Siena 27/28/29 gennaio
•             Circuito d'Abruzzo Ortona (CH) 3/4/5 febbraio
•             Circuito di Viterbo 10/11/12 febbraio
•             Circuito La Conca (LE) 17/18/19 febbraio
•             Autodromo di Adria (RO) 24/25/26 febbraio
•             Autodromo di Franciacorta (BS) 10/11/12 marzo
•             Pista Winner (AT)  17/18/19 marzo

SEMIFINALE

•             Circuito di Siena 24/25/26 marzo

FINALE


•             Circuito di Sarno (NA) 7/8/9 aprile

IN PISTA CON LE ABARTH 695 ASSETTO CORSE EVOLUZIONE E 595 OT

4/1/2017 >> Per il nono anno consecutivo Abarth organizza il proprio Trofeo riservato alle Abarth 695 Assetto Corse Evoluzione e le Abarth 595 OT, offrendo a molti piloti la possibilità di confrontarsi sui più importanti circuiti con un'automobile spettacolare e formativa. L'Abarth 695 Assetto Corse Evoluzione è spinta da un potente motore turbo da 215 CV, è dotata di cambio sequenziale  a 6 marce, assetto specifico e dotazioni aerodinamiche che la rendono molto performante. Sono 7 le gare che compongono il calendario: 6 sulle piste italiane, una all'estero, sul circuito austriaco Red Bull Ring. Inizio il 2 aprile a Misano Adriatico e conclusione il 22 ottobre a Monza. La formula prevede 2 gare per ogni appuntamento con le collaudatissime Abarth 695 Assetto Corse Evoluzione e con le Abarth 595 OT (Omologata Turismo), che corrono insieme, ma con classifiche separate. Ogni appuntamento prevede 40' di prove libere, una sessione di prove ufficiali e due gare: nella prima lo schieramento è formato dai tempi delle prove ufficiali, la seconda dall'inversione delle  prime 8 posizioni di Gara 1. 
COSTI E PREMI GARA - Sono previsti premi gara  in collaborazione con Michelin e premi finali per la classifica assoluta (30.000 euro al vincitore, 12.000 al secondo, 8.000 al terzo), mentre per le Abarth 595 OT sono allo studio una serie di iniziative volte ad agevolare la partecipazione di  piloti esordienti. Nel costo di iscrizione al campionato (7500 euro con l'Abarth 695 Assetto Corse Evoluzione , 5.500 euro con l'Abarth 595 OT) sono compresi numerosi servizi: l'allestimento del paddock ,un servizio di assistenza ricambi sul campo di gara con la presenza di tecnici che forniscono la loro consulenza, un'area hospitality con  catering dedicato agli equipaggi e ai loro team. Ampia la visibilità mediatica, con un ufficio stampa e tv dedicato e una serie di iniziative sui più importanti social media.

TROFEO ABARTH 124 RALLY 2017: ADRENALINA E UN RICCO MONTEPREMI

27/12/2016 >> Abarth aumenta nel 2017 il suo impegno nel mondo racing rinnovando quella che è una tradizione. Nel 1977 venne disputata la prima edizione del Campionato Autobianchi A112 Abarth, che ha permesso a molti piloti di cominciare e di mettersi in mostra in questa specialità e, 40 dopo, la Casa dello Scorpione propone e organizza nuovamente un trofeo promozionale: il Trofeo Abarth 124 rally. La Abarth 124 rally è già omologata nella categoria R-GT e può quindi prendere parte alle competizioni nazionali e internazionali. Il Trofeo si articola su 7 rally tutti nell'ambito del Campionato Italiano Rally: 6 su fondo asfaltato e uno su fondo sterrato. In questo modo chi partecipa al Trofeo può concorrere anche per la conquista dell'inedito titolo italiano della categoria R-GT.

MONTEPREMI E AGEVOLAZIONI- Molto ricco il montepremi, che prevede riconoscimenti per la classifica assoluta, per gli Under 23 e per i team. Tutti i premi gara che prevedono 5.000 euro per il primo classificato, 4.000 euro per il Team e 2.000 euro per gli under 23, sono cumulabili.  Il Regolamento prevede  che le prime 3 posizioni, sia di gara che finali, vengano premiate in ogni categoria. La vera novità del montepremi è infatti l'inserimento di un riconoscimento per le squadre meglio classificate con un montepremi finale pari a 30.000 euro.  Per il Vincitore della Classifica Under 23 è prevista la partecipazione al Rally di Monza 2017 con la 124 rally ufficiale Abarth.  Sono previsti inoltre, il Super corso federale ACI Sport e un "master rally" organizzato direttamente dalla Squadra Corse Abarth. Il vincitore della classifica finale Assoluta avrà in premio un esemplare del nuovo Abarth 124 spider stradale.
Organizzando direttamente il Trofeo, Abarth offrirà agli iscritti una serie di servizi per agevolare il lavoro dei team: sui campi di gara sarà infatti presente un servizio di assistenza ricambi, con la presenza di tecnici che forniranno la loro consulenza durante la gara. Sarà inoltre allestita un'area hospitality con catering e animazione dedicata agli equipaggi e ai loro team. Ampia la visibilità mediatica, con un ufficio stampa e tv dedicata e una serie di iniziative sui più importanti social media. Visto il grande interesse da parte dei piloti e dei team stranieri è allo studio un challenge internazionale europeo basato su 5 gare con diversi coefficienti di difficoltà e un montepremi finale. 
Vero punto di forza del campionato è l'Abarth 124 rally, un'autentica auto da corsa, allestita ed elaborata direttamente da Abarth e venduta pronta corse al prezzo di 140.000 euro. Può essere ordinata consultando il sito racing.abarth.com e scrivendo a 124rally@abarth.com
Tutte le informazioni relative al Trofeo Abarth 124 rally sono disponibili sul sito racing.abarth.com oppure contattando il team Racing di Abarth scrivendo a 124rally@abarth.com.

GT86 PLAYGROUND TOUR, IL PROGRAMMA TOYOTA PER I PURISTI DELLA GUIDA SPORTIVA

11/10/2016 >> Dopo le anteprime in pista a Monza, Modena e Franciacorta, entra nel vivo il GT86 Playground Tour, il programma di presentazione dinamica ai clienti del modello 2017 della sua coupé Toyota GT86. L’evento avrà luogo presso 18 concessionarie locali con la partecipazione dei piloti del Toyota Driving Academy. Protagonista è la sportivissima GT86 dotata di un motore quattro cilindri boxer a benzina di 1.998 cc da 200 Cv, velocità massima 226 km/h e scatto da 0 a 100 km/h in 7,6 secondi. La sua estrazione “corsaiola” è rimarcata dalla nuova presa d'aria centrale maggiorata, i paraurti ridisegnati, modifiche alle sospensioni e uno spoiler posteriore (Sport Pack). 
Insomma, c’è da divertirsi:  per provare la macchina occorre registrarsi online sul sito della Toyota Driving Academy. I potenziali clienti saranno invitati in concessionaria per i test drive e in ogni tappa, l'Academy organizzerà anche delle sessioni formative gratuite in aula dedicate alla guida sportiva e sicura. Questo l’elenco delle sedi dell’iniziativa itinerante: Bari (13 ottobre), Salerno (14), Napoli (15), Roma (16 e 21), Firenze (22), Rimini (23), Ancona (23), Padova (27), Verona (28), Cremona (29) e Modena (29). Sono sette, invece, le tappe del tour programmate per novembre: Bergamo (3 novembre), Milano (4 e 5), Monza (10), Lecco (11), Torino (12) e Asti (12). http://toyotadrivingacademy.it/tour-gt-86/?_ga=1.269063217.1555870007.1476169246


QUAD, ATV, UTV: AL 4X4 FEST CORSI DI GUIDA 

ANCHE PER DIVERSAMENTE ABILI 

4/10/2016 >> In occasione del prossimo Salone nazionale a trazione integrale 4×4 Fest in programma dal 14 al 16 ottobre a Marina di Carrara, Carrara Fiere ed Academy4x4, con il patrocinio dello CSEN, organizzano e promuovono percorsi di avvicinamento alla guida dei Quad/ATV/UTV,anche per portatori di diversa abilità motoria. Presso la pista quad, con orari e tempistiche che verranno comunicate, si potrà provare, assistiti da esperti istruttori della scuola fuoristrada Academy4x4, l’emozione di vivere una guida ed una esperienza diversa, unica ed esaltante. Un assaggio dei corsi di guida quad/atv/utv proposto da Academy4x4 sul territorio nazionale, con l’utilizzo del nuovissimo YamahaYZR 1000 utv ufficiale della scuola e, per i portatori di diversa abilità l’utilizzo del Can am Commander 1000 con acceleratore elettronico con comando wireless, cambio automatico e freno di stazionamento a mano, appositamente allestito per portatori di paraplegia.   Per prenotare un test-school è sufficiente presentarsi presso lo stand di Academy4x4, padiglione b. stand 435.
TUTTI IN PISTA A MONZA PER IL "BMW NEXT 100 FESTIVAL"
22/9/2016 >> 100 anni di storia. 3 giorni per celebrarla. Bello il “claim” che annuncia il “BMW Next 100 Festival”, l’evento che il 23- 24 e 25 settembre all’Autodromo Nazionale di Monza celebrerà il secolo di storia della rinomata casa automobilistica di Monaco di Baviera e, nel contempo, i 50 anni della filiale italiana. Un’occasione ghiotta, dunque, per vivere il respiro internazionale e innovativo Bmw che per l’occasione mostrerà in esclusiva la sua visione del futuro presso l’apposito Innovation Hub. Ma “BMW Next 100 Festival” sarà tutto un susseguirsi di novità, prove, esperienze legate al mondo dei motori senza far mancare momenti di spettacolo e di piacevole convivialità. 

TUTTI IN PISTA - Sono previsti test drive di tutta la gamma BMW, MINI e BMW Motorrad; parate con protagoniste le auto che hanno fatto la storia del BMW Motorsport e quelle dei club ufficiali; BMW Motorrad e MINI, nonché la presenza rombante dell’Althea BMW Racing Team. Si comincia già venerdì 23 (ore 9.00-13-00) con la BMW M Experience: performances e sportività a bordo di tutti i modelli della gamma M. Una iniezione di adrenalina in più? Ecco la “Mini John Cooper Works Experience” per godere di sensazioni di guida spinte al volante della Mini più estrema. Brividi ed emozioni le garantirà anche lo stunt rider Mattie Griffin col suo “Mattie Griffin Show” che sfiderà le leggi di gravità sulla Nuova BMW G 310 R. Sabato 24 la possibilità di correre grazia al “Mini Challenge free Practice”, le auto del monomarca della casa. Domenica 25 gran finale con la parata con alcuni tra i più rappresentativi piloti BMW alla guida della gamma BMW M: un suggestivo compendio della storia motorsport della Casa che, per l’occasione, presenta anche la BMW M50th Anniversary Limited Edition, su base BMW X5 e BMW X6. Insomma, di tutto e di più che potrete analizzare meglio al link: https://next100festival.bmw.it/programma#programma

ISCRIZIONI DALL'1 AGOSTO PER IL RALLY ITALIA TALENT 2017

26/7/2016 >> Una nuova opportunità per chi sogna di mettersi al volante: parte la quarta edizione del Rally Italia Talent firmato Abarth che aprirà le iscrizioni il prossimo 1° agosto attraverso il sito https://www.rallyitaliatalent.it/. Già in occasione della scorsa edizione, le vetture dello Scorpione si sono dimostrate ideali per le oltre 15.000 prove, regalando forti emozioni a tutti i piloti e navigatori e quest’anno la casa dello Scorpione fornirà sette Abarth 595 Competizione da 180 CV che saranno impiegate per le selezioni, la semifinale e la finale. L'edizione 2017 vedrà inoltre per la prima volta la partecipazione attiva dell'Automobile Club d'Italia (ACI), con l'obiettivo di coinvolgere sempre più giovani nello sport automobilistico, anche grazie al supporto della Scuola Federale Aci Sport. Confermato, poi, l'autorevole Patrocinio della FIA Action for Road Safety con l'obiettivo di favorire la mission dell’iniziativa e cioè di  coniugare lo sport automobilistico con la  sicurezza stradale, con particolare attenzione ai giovanissimi (la partecipazione è aperta anche i ragazzi under 18 con il consenso dei genitori). Otto le Selezioni Regionali a gennaio e febbraio, quindi la Semifinale a marzo e la Finale ad aprile (https://www.rallyitaliatalent.it/calendario/). Per i vincitori delle diverse categorie in palio la partecipazione al Rally d'Italia Sardegna, gara valida per il Campionato del Mondo, e a 4 gare del Campionato Italiano Rally. Un'ulteriore novità di questa quarta edizione è che tutti gli iscritti avranno il privilegio di accedere a  "The Scorpionship", l'unica community ufficiale del brand dedicata ai possessori delle vetture, ai collezionisti, ai membri dei club Abarth e ai semplici fan - scorpionship.abarth.com - che garantisce grandi vantaggi in termini di promozioni e di attività sportive, anche attraverso raduni che coinvolgono tutti i fan.

CON IL CONCORSO "SPIRIT OF RALLY", IN GARA DA PILOTA UFFICIALE SUZUKI! 


15/7/2016 >> Vivere l'emozione di un rally da vero protagonista e cioè al volante! E' possibile con "Spirit of Rally", il concorso promosso da TuttoRally+, che mette in palio per il vincitore la possibilità di disputare una vera gara rally da pilota ufficiale Suzuki. La Casa giapponese offrirà infatti al vincitore del concorso la possibilità di correre al volante di una Suzuki SWIFT Sport R1, la stessa compatta sportiva protagonista dei trofei monomarca Suzuki Rally Trophy Suzuki Rally Cup, che insieme al Grand Vitara Suzuki Challenge testimoniano l'impegno concreto di Suzuki verso l'obiettivo di consentire a tutti - soprattutto ai giovani - di avere un'opportunità a costi accettabili per muovere i primi passi nel mondo delle competizioni. L'obiettivo del concorso, in svolgimento fino a tutto il prossimo mese di agosto, è di permettere a un appassionato di coronare il suo sogno e allo stesso tempo di promuovere concretamente l'immagine dei rally in Italia, avvicinando a quest'affascinante ed emozionante specialità anche chi non credeva di poterlo fare. Per partecipare a "Spirit of Rally" è necessario realizzare un video della durata massima di un minuto che esprima appieno lo spirito e la passione per i rally del candidato protagonista. Il video deve essere caricato sulla pagina Facebook "TR+ Spirit of Rally", dove sarà votato dagli utenti tramite "like". Ogni mese, fino al 31 agosto 2016, verranno eletti i tre video più votati. A settembre, i 12 video che nei mesi precedenti hanno raccolto il maggior numeri di "like", si sfideranno con le stesse regole ed il più votato tra questi sarà dichiarato vincitore del concorso. Alla selezione può partecipare chiunque abbia già compiuto i 18 anni e abbia conseguito la patente di guida da almeno un anno alla data della gara, che si svolgerà nel 2017 in una data non ancora definita. Per maggiori informazioni, il regolamento completo del concorso è disponibile sulla pagina dedicata TuttoRally+ Spirit of Rally 2016.

CORSO BASE PER LA REGOLARITA' IN EDICOLA CON LA RIVISTA "RUOTECLASSICHE"

5/7/2016>> Si rivolge agli appassionati e ai cultori delle autostoriche, che in numero sempre maggiore si dedicano alla disciplina regina del settore e cioè la regolarità, lo speciale “Gare Classiche  - Corso base per la Regolarità”, in edicola con il periodico dell’Editoriale Domus “Ruoteclassiche” di luglio. Giovani al primo approccio a bordo di una splendida regina del passato o esperti che da tempo si cimentano nella sfida con i cronometri nelle gare Asi e Aci Sport, troveranno certamente in questo pratico corso allegato alla rivista un utile compendio di consigli e segreti sulla categoria che verrà incontro alle loro esigenze di perfezione. Cosa contiene? 1) Gli strumenti giusti: quali scegliere e perché; 2) Roadbook: i trucchi per imparare a leggerlo; 3) Guida all’acquisto: le auto da comprare e come prepararle; 4) La parola ai campioni: i consigli dei top drivers per scalare le classifiche; 5) Eventi: le migliori gare per fare pratica e divertirsi.

CORSO RALLY SU SUZUKI SWIFT SPORT R1 BY 

CLAUDIO VALLINO


22/6/2016 >> La scuola di rally capitanata da Claudio Vallino presenta il 1° corso di rally effettuato con le Suzuki Swift Sport R1. Il corso, una 2 giorni di full immersion, nasce con lo spirito di creare un momento “formativo” che permetta sia ai piloti che già gareggiano con le Suzuki SWIFT Sport, sia a chi intende avvicinarsi al mondo del Rally, di apprendere le tecniche di guida e attingere informazioni utili per poter mettere a punto l’autovettura secondo le proprie esigenze e stile di guida. Con la collaborazione del Team Europea Service di Parma, la scuola ha individuato un percorso, un tratto di 3,8 km della prova speciale del Rally Monte Caio a Schia (Pr), che presenta tratti in salita e discesa e tratti veloci e tortuosi e che sarà chiusa per l’occasione così da poterla percorrere in totale sicurezza. Vallino è un pilota con una straordinaria carriera rallystica, impegnata quasi esclusivamente nei trofei monomarca, oggi protagonista assoluto del Suzuki Rally Trophy e del campionato Italiano classe R1. Per gli aspiranti piloti che non hanno a disposizione una SWIFT Sport allestita gara, Europea Service metterà a disposizione le proprie Suzuki SWIFT Sport R1 con formula di noleggio. La quota di iscrizione, ad un prezzo molto contenuto, prevede di partecipare con la propria autovettura oppure di noleggiarla presso l’Europea Service.
Costo corso a pilota: Con vettura propria € 1.000 + iva; con vettura a noleggio € 1.500 + iva (più franchigia per eventuali danni). La partecipazione dei navigatori prevede un costo di € 250. L’offerta è un “tutto compreso”, con vitto e alloggio per due persone in camera doppia presso un hotel a Schia vicino alla prova speciale.

PROGRAMMA

 Venerdì 24 giugno
  • ore 9.30 - primo briefing, distribuzioni dispensa Scuola Rally e inizio e analisi stili di guida
  • ore 11.00 - ricognizioni del tracciato con una vettura stradale con verifica e correzione errori
  • ore 12.30 - pausa pranzo
  • ore 14.00 - ripresa con istruttore a bordo per correggere gli errori e migliorare le tecniche
  • ore 15.00 - inizio con vetture Suzuki Swift R1 per tecniche di guida .
  • ore 19.00 - termine prima giornata
 Sabato 25 giugno

  • ore 9.30 - inizio teoria regolazioni assetti e pratica su sospensioni e ammortizzatori
  • ore 12.30 - pausa pranzo
  • ore 14.00 - inizio parte pratica tecniche e regolazioni su Suzuki Swift R1
  • ore 19.00 - termine lezioni e consegna diploma

Per informazioni :
Claudio Vallino        392 0349147            claudiovallino@gmail.com
Marco Soliani           335 8284263            maksoliani@gmail.com

Andrea Pelosi          335 8359003            europeaservice@gmail.com

A MONZA DI TRAVERSO, CON LA FLAT TRACK SCHOOL

1/6/2016 >> Motori per adulti e bambini all'Autodromo Nazionale di Monza. Giovedì 2 e venerdì 3 giugno, la pista sarà aperta ai motociclisti per i giri liberi con servizio di cronometraggio. I biker potranno cimentarsi in prove cronometrate e pareggiamenti, divisi in gruppi con turni da venti minuti ciascuno. In base alle capacità, gli appassionati di due ruote verranno inseriti nei gruppi amatori, esperti, piloti e veloci. Le iscrizioni posso essere fatte direttamente in autodromo oppure sul sito www.gullyracing.it. Spazio ai corsi per motociclisti sabato 4 e domenica 5 giugno. L'Autodromo ospiterà la Di Traverso Flat Track School, la scuola di guida di traverso negli ovali sterrati. Tecnici sportivi della Federazione Motociclistica Italiana insegneranno agli iscritti tutte le abilità necessarie per imparare in sicurezza i primi rudimenti del traverso. La struttura itinerante della scuola fornirà tutto il necessario per imparare quest'arte a due ruote. I bambini sopra i 4 anni avranno invece a disposizione negli stessi giorni gli istruttori di Junior Moto School per imparare da zero, in allegria e totale sicurezza, la tecnica di guida di una vera moto senza pressione agonistica e con una formula collaudata adatta a tutti, completando esercizi specifici e un divertente circuito finale.

LAMBORGHINI TRACK ACCADEMIA, ESERCIZI DI POTENZA PURA!
31/5/2016 >>  La Lamborghini Track Accademia ha inaugurato le attività della stagione 2016. Al primo appuntamento europeo in calendario, il corso Intensivo presso l’Autodromo di Imola (lo scorso 24 maggio) erano presenti due allievi d’eccezione: Casey Stoner, attuale tester Ducati, e il pilota ufficiale Ducati MotoGP Andrea Dovizioso. I riders hanno seguito il medesimo programma dei clienti dell’Accademia, seguiti da un istruttore dedicato che li ha accompagnati passo passo per tutta la giornata di training. Per prendere dimestichezza con le Lamborghini, i piloti hanno iniziato la giornata con gli esercizi di sovrasterzo di potenza a bordo della Huracán LP 580-2, apprezzando particolarmente il divertimento di guida della versione a due ruote motrici. Poi si sono cimentati in svariate sessioni di giri di pista, per comprendere appieno il limite delle Huracán LP 610-4. La Track Accademia di Imola è stata anche un’occasione d’incontro per i responsabili del motorsport di entrambi i marchi italiani appartenenti allo stesso Gruppo: Giorgio Sanna, responsabile del Motorsport di Automobili Lamborghini, Paolo Ciabatti, Direttore Sportivo Ducati Corse, e Davide Tardozzi, Team Manager di Ducati Corse. Il prossimo appuntamento della Lamborghini Track Accademia è fissato per il 20/22 giugno, sempre presso l’Autodromo di Imola, con il programma Intensivo. Una giornata di full immersion in pista con esercizi mirati al controllo della vettura, sessioni di giri con coaching individuale, analisi video della telemetria e hot laps con gli istruttori della Accademia, i piloti professionisti provenienti dal vivaio dei programmi giovani di Lamborghini Squadra Corse. Ma ecco il Calendario Lamborghini Accademia 2016:
• Maggio: Track Accademia - Shanghai (Cina)
• Giugno: Track Accademia - Imola (Italia)
• Settembre: Track Accademia - Nürburgring (Germania)
• Ottobre: Track Accademia - Las Vegas (USA)
• Ottobre: Pilota Lamborghini - Las Vegas (USA)
• Novembre: Track Accademia - Valencia (Spagna
)



A LUGLIO IL KART SUMMER CAMP 2016, VIA ALLE ISCRIZIONI


28/4/2106 >> Notizia per aspiranti piloti: si terrà dal 18 al 21 luglio presso il Circuito Internazionale di Napoli (Sarno – Sa) il Kart Summer Camp, iniziativa promossa da Aci Sport (Federazione Italiana), organizzata dalla Scuola Federale Aci Sport e rivolta ai bambini dai 5 ai 10 anni. Il Camp è valido come corso teorico-pratico per il rilascio della prima Licenza F (Entry-Level) ed anche per il conseguimento della Licenza D secondo la normativa ACI Sport vigente Sui kart messi a disposizione dalla Parolin Racing, i bambini svolgeranno un intenso programma teorico-pratico, seguiti dagli Istruttori Federali e dall’occhio esperto di Gian Carlo Minardi, supervisore della Scuola Federale.  Saranno affrontati gli aspetti particolari della tecnica di guida quali le traiettorie, la frenata, la guida sul bagnato, oltre a cimentarsi in fasi di sana competizione tra i birilli e simulazioni di partenza, di qualifica e di gara,  senza in ogni caso mettere da parte l’aspetto ludico. I kart della Parolin Racing saranno Delfino 35cc, Rocky 60cc, Mini 60cc e per gli Istruttori i kart Tandem e KZ. Lo staff si avvarrà anche del gruppo di lavoro composto dalla psico-pedagogista Glenda Cappello e dall’esperto di regolamenti karting Lucio Tonello; tra le novità la partnership tecnica con la OMP, una delle aziende leader nell’abbigliamento racing, la quale fornirà a titolo gratuito il casco, la tuta, i guanti e le scarpe per tutti gli iscritti e la copertura mediatica dell’intero campus grazie agli accordi di collaborazione con il fotografo Marcello Angiolella e, per la parte televisiva, con la Pierre Produzioni, che fornirà a tutti i partecipanti un file con il filmato completo della manifestazione. Un animatore intratterrà i ragazzi dopo cena con giochi ed iniziative ludiche. Per tutte le info collegarsi al nuovo sito www.scuolafederale.acisport.it  dove si possono trovare le foto ed i video della giornata, o accedere alla pagina Facebook della Scuola Federale. Il costo del Kart Summer Camp 2016 è di € 1.300,00 + IVA; scadenza iscrizioni: 30/06/2016; informazioni ed iscrizioni: Alessandro Apostoli (tel: 06.49982824 – email kart@scuolafederale.acisport.it).

TOYOTA DRIVING ACADEMY, TRULLI L'AMBASCIATORE


27/4/2016 >> Nasce Toyota Driving Academy, la scuola di guida ufficiale di Toyota e Lexus, per clienti, appassionati di auto e aziende che investono nelle flotte e nella sicurezza dei propri dipendenti. Oltre a far conoscere la gamma dei due brand giapponesi, l’Academy offrirà un ampio ventaglio di corsi di guida: sicura, sportiva, su percorsi off road e su ghiaccio e corsi di guida specifici e molto attuali ormai come quello per approfondire la conoscenza della tecnologia ibrida e delle tecniche per massimizzarne l’efficienza. Ambasciatore della scuola sarà Jarno Trulli, ex pilota del team Toyota di Formula 1 dal 2005 al 2009. Ma sarà solo il primo di un vero team con ventennale esperienza, coordinato da Speed Control, composto da ex drivers di F1, MotoGP, Rally, esperti di settore e collaudatori rinomati. La scuola, infine, sarà a disposizione per organizzare sessioni formative di guida in grado di rispondere alle normative previste in termini di formazione e sicurezza del personale viaggiante. Il calendario ufficiale e tutte le informazioni relative alle modalità di erogazione ed iscrizione ai corsi, sono disponibili sul sito www.toyotadrivingacademy.it.

FORD PERFORMANCE DAY, IN PISTA CON LA MUSTANG E LE "HOT HATCH" DELL'OVALE BLU

12/4/2016 >> Appuntamento da non perdere: domenica 17 aprile è in programma il #FordPerformanceDay, una giornata entusiasmante da vivere in pista. Dalle 9.00 alle 18.30, presso il circuito ASC di Vairano di Vidigulfo (in provincia di Pavia) gli appassionati avranno l’opportunità di mettersi al volante della ‘muscle car’ Mustang e delle ‘hot hatch’ Fiesta ST e Focus ST, e di scoprire, in anteprima nazionale e al fianco di piloti del calibro di Franco Cunico e Luca Betti, la nuova Focus RS, la versione più estrema della celebre ‘hatchback’ dell’Ovale Blu. La gamma Ford Performance, che entro il 2020 conterà più di 12 modelli globali ad alte prestazioni, come la supercar da oltre 600 cavalli Ford GT, incontrerà il pubblico di appassionati Italiani in una giornata che viene annunciata come memorabile. A fianco della Fiesta ST, la brillante compatta equipaggiata con l’EcoBoost 1.6 da 182 cavalli, della Focus ST, la versione sportiva della hatchback, disponibile sia con il TDCi 2.0 da 185 cavalli che con l’EcoBoost 2.0 da 250 cavalli, e della Mustang, l’iconica ‘hero car’ disponibile sia con l’EcoBoost 2.3 da 317 cavalli che con il V8 5.0 da 413 cavalli, sarà presentata al pubblico la nuova Focus RS, la declinazione più estrema della Focus. Il #FordPerformanceDay, organizzato dai FordStore dell’area nord con la regia della Ford Italia, e animato dal DJ set Targamy, ospiterà anche l’emozionante parata di 10 Focus RS storiche del Ford Club e di oltre 100 Mustang storiche del Mustang Club of Italy. Per partecipare è necessario accreditarsi, gratuitamente, sul sito www.fordperformanceday.com, dove è anche disponibile il programma dettagliato della giornata e dal quale è possibile accedere alle pagine attivate sui principali canali social per seguire l’evento:



RALLY ITALIA TALENT, ULTIMA GARA PER I FINALISTI 

7/4/2016 >> Si avvia alla conclusione la terza edizione del "Rally Italia Talent", patrocinato da Aci Sport, che ha visto la partecipazione, in qualità di Partner, del marchio dello Scorpione con sette Abarth 595 Competizione da 180 CV: un mix perfetto di potenza, divertimento e sicurezza. Dopo le selezioni - avvenute in 8 tappe sul territorio italiano e con il doppio degli iscritti della scorsa edizione - la scorsa settimana si è svolta la semifinale sul circuito di Siena. A sfidarsi sono stati 180 piloti e 60 navigatori, suddivisi in diversi gruppi. I piloti hanno affrontato un passaggio con lo skid e tre giri sul percorso "rally" ricavato all'interno del circuito toscano mettendo alla prova le doti dell'Abarth 595 Competizione. I navigatori hanno invece effettuato la simulazione di un rally con controlli orari, stesura e lettura note e road book. Al termine della competizione sono stati individuati i 73 finalisti, fra piloti e navigatori delle diverse categorie, che si disputeranno l'ultima gara sullo stesso circuito, da venerdì 15 a domenica 17 aprile. In palio, per l'equipaggio che risulterà vincitore assoluto, la partecipazione come "ufficiali" al Rally d'Italia - prova del Campionato Mondiale - e a una prova del Campionato Italiano Rally per i 2° e 3° classificati.  Tutto è pronto quindi per decretare i futuri campioni dell'automobilismo sportivo scoperti con l'avvincente "Rally Italia Talent 2016", un format di successo che conferma la grande passione per le vetture prestazionali Abarth. Del resto, da sempre il marchio dello Scorpione è legato al mondo dello sport e delle competizioni, proseguendo così la filosofia del fondatore che voleva offrire agli appassionati un'auto competitiva alla portata di tutti.

SUZUKI RALLY TROPHY, ADRENALINA E COSTI CONTENUTI

6/3/2016 >> Parte la terza edizione del Suzuki Rally Trophy, il progetto clienti sportivi lanciato dalla filiale italiana della Casa di Hamamatsu soprattutto verso i giovani, e divenuto una ricercata porta d'accesso ai rally italiani più significativi. A disposizione le  SWIFT Sport 1600 strettamente di serie rientranti nelle specifiche dell’omologazione nazionale (Gruppo R1 e Racing Start). Questo fine settimana al Rally Il Ciocco e Valle del Serchio - prima di 7 tappe nell'ambito del Campionato Italiano Rally e al Rally Circuito di Cremona – sono 11 gli equipaggi iscritti al Trofeo organizzato in collaborazione con Emmetre Racing. Confermato il ricco montepremi finale destinato ai vincitori assoluti, ai piloti e ai navigatori che si distingueranno nelle singole tappe. Decisamente contenuti i costi d'iscrizione: Pilota (già iscritto alle precedenti edizioni): € 500,00+IVA; Pilota nuovo iscritto: € 800,00+IVA; Navigatore (già iscritto alle precedenti edizioni): gratis; Navigatore nuovo iscritto: € 400,00+IVA. Il kit di iscrizione prevede per ogni iscritto (pilota o navigatore) n°1 set di adesivi, n°1 Jacket Suzuki + Polo personalizzata e n°1 Tuta ignifuga Sparco personalizzata Suzuki. Ogni iscritto ai trofei Suzuki Rally Trophy avrà diritto a uno sconto del 20% sull’acquisto dei ricambi originali Suzuki presso un Concessionario/Centro assistenza della rete ufficiale.


Calendario Suzuki Rally Trophy 2016: 20 marzo 39° Rally Il Ciocco e Valle del Serchio (2 gare); 10 aprile 58° Rally Sanremo (2 gare); 8 maggio 100° Targa Florio (2 gare); 29 maggio 23° Rally Adriatico – terra (2 gare); 10 luglio 17° Rally Circuito di Cremona coeff. 1,5; 27 agosto 52° Rally del Friuli Venezia Giulia (2 gare); 25 settembre 25° Rally di Roma Capitale (2 gare); 16 ottobre 34° Rally Due Valli.

Nessun commento:

Posta un commento